Basso desiderio o mancanza di desiderio sessuale nella donna

Basso desiderio o mancanza di desiderio sessuale nella donna

Il basso desiderio o la mancanza di desiderio (desiderio sessuale ipoattivo) è un trend in aumento tra le donne (e alcuni uomini), è spesso accompagnata da discussioni sulla mancanza di tempo o di energia per il sesso. Purtroppo, può essere una sorta di “circolo vizioso”: la mancanza di desiderio porta a ritenere sporco il sesso e il sesso sporco fa venire meno voglia di sesso stesso.
L’elenco delle possibili cause del calo del desiderio sessuale è piuttosto lungo. Numerosi fattori possono giocare un ruolo nel calo del desiderio, tra i più comuni:
Problemi sull’immagine del corpo: non gradire quello che si vede allo specchio può portare a ritenere sgradevole l’immagine di se stessi nudi davanti al partner; l’immagine del corpo è legata all’autostima e la bassa autostima è legata al calo del desiderio sessuale.

Invecchiamento e modifiche ormonali:

I cambiamenti ormonali associati alla menopausa possono ridurre l’interesse di una donna per il sesso; vampate di calore, sudorazione notturna e aumento di peso sono fattori che possono avere un impatto negativo sui sentimenti di desiderio e desiderabilità di una donna. Inoltre, il calo dei livelli di estrogeni o testosterone possono influenzare l’interesse sessuale e l’eccitazione; le donne che sono in menopausa possono avere anche esperienza di una minore lubrificazione durante il rapporto sessuale, il che lo rende doloroso o spiacevole.

Conflitti relazionali

I conflitti con il partner su questioni di tutti i giorni, dal denaro alle preoccupazioni per l’educazione dei figli, può ridurre la sensazione di desiderio.

Le persone che stanno vivendo un rapporto sessuale insoddisfacente spesso perdono il desiderio

Dott. Pierpaolo Casto - Psicologo e Psicoterapeuta - Specialista in Psicoterapia Cognitiva e Comportamentale - PER APPUNTAMENTO: Viale Mazzini, 76 CASARANO ( Lecce ) Tel. 328 9197451 © 2016 Frontier Theme