Come migliorare l’erezione

CONSIGLI SU COME MIGLIORARE L’EREZIONE

Un modo per migliorare i problemi di erezione è di fare alcune semplici modifiche dello stile di vita. Per alcuni uomini, adottare uno stile di vita più sano, come smettere di fumare , esercitare attività fisica regolarmente, e ridurre lo stress, può essere sufficiente per trovare sollievo. Per coloro che richiedono un trattamento più intensivo, adottare questi cambiamenti di stile di vita, oltre ad altri trattamenti (farmaci o psicoterapia) può ulteriormente aiutare.

Smettere Di Fumare per migliorare l’erezione

Smettere di fumare può essere molto difficile e non c’è un unico modo migliore per smettere che funziona ugualmente per tutte le persone. Alcune strategie potrebbero aiutare a liberarsi dal vizio del fumo:

Scegliere e programmare una data esatta di chiusura magari ad 1-2 settimane dopo. Prepararsi a quella data, diminuendo il fumare, stando lontano dai propri luoghi preferiti per fumare, e fare un piano su come si intende far fronte ad eventi stressanti senza fumo.
Alla data di cessazione, sbarazzarsi di tutte le sigarette, tenersi occupati, e stare il più possibile in posti senza fumo.
Dare un taglio netto. Non permettersi di fumare “di tanto in tanto.” Una dipendenza da nicotina può essere riattivata in qualsiasi momento, anche anni dopo aver smesso.
Le voglie di fumare sono di solito di breve durata e andranno via se non si dispone di una sigaretta.
Chiedere aiuto a smettere se ne avete bisogno. Scegliere un programma completo per smettere di fumare che non si basa su una singola tecnica.

Allenarsi Regolarmente

L’esercizio fisico regolare può migliorare la vostra salute in molti modi. Oltre a migliorare la funzione erettile, l’esercizio fisico può:

Rafforzare il cuore.
Migliorare il senso di energia.
Abbassare la pressione sanguigna.
Migliorare il tono muscolare e la forza.
Rafforzare le ossa.
Contribuire a ridurre il grasso corporeo.
Aiutare a ridurre lo stress,
Aiutare a ridurre la tensione,
Aiutare a ridurre l’ansia,
Aiutare a ridurre e depressione .
Miglioare l’immagine di sé e l’autostima.
Migliorare il sonno.
Può far sentire più rilassati e riposati.
Può far sentire più in forma e sani.

Per ottenere il massimo beneficio, si dovrebbe fare attività fisica per almeno 20 o 30 minuti al giorno, preferibilmente quasi tutti i giorni della settimana. Se sei un principiante, esercitarsi per pochi minuti ogni giorno e aumentare gradualmente fino ad arrivare a 30 minuti.

Esercizi per migliorare la disfunzione dell’erezione

Quando si inizia a fare attività fisica, è necessario pianificare un programma che è facile da seguire. Dato che il programma diventa una routine, è possibile variare i tempi e le attività di esercizio. Ecco alcuni consigli per iniziare.

Scegli un’attività che piace. L’esercizio dovrebbe essere divertente, non un lavoro.
Pianificare un regolare esercizio fisico durante l’attività quotidiana. Aggiungere una varietà di esercizi in modo da non annoiarsi. Se si preferisce ci si può iscrivere a corsi di ginnastica in una palestra.
L’esercizio non deve mettere a dura prova il vostro “portafoglio”. Evitare l’acquisto di attrezzature o si spendere grosse somme presso centri benessere costosi soprattutto se non si è certi di praticare sport regolarmente.
Insistere! Se si esercita regolarmente, l’attività fisica diventerà presto parte del vostro stile di vita.

Stress e problemi di erezione

Lo stress è comune a tutti. I nostri corpi sono progettati per sentire lo stress e reagire ad esso. Lo stress ci tiene all’erta e pronti ad evitare il pericolo. Ma non è sempre possibile evitare o cambiare gli eventi che possono causare stress ed è facile sentirsi intrappolati e incapaci di affrontarlo. Quando lo stress persiste, può influenzare il corpo e si possono verificare malattie. La chiave per far fronte allo stress è quello di identificarne i fattori nella nostra vita e imparare il modo di orientarlo e ridurlo.

Imparare una tecnica efficace di rilassamento ed usarla regolarmente è un buon primo passo. Concedetevi un pò relax anche se è solo per un paio di minuti. Esaminare e modificare il vostro pensiero, in particolare le aspettative non realistiche. Parlare dei propri problemi con un amico o un familiare può aiutare a vedere le difficoltà nella giusta prospettiva.

Altri approcci per ridurre lo stress includono:

Mantenere un atteggiamento positivo. credi in te stesso.
Accettare che ci sono eventi che non puoi controllare.
Essere assertivi anziché aggressivi. “Affermare” i tuoi sentimenti, opinioni o convinzioni, invece di diventare arrabbiati, combattivi, o passivi.
Imparare a rilassarsi.
Allenarsi regolarmente. Il tuo corpo può combattere meglio lo stress quando è in forma.
Mangiare pasti ben equilibrati.
Smettere di fumare.
Limitare o evitare l’uso di alcool e caffeina.
Fissare obiettivi e aspettative realistiche.
Riuscire ad avere sufficiente riposo e sonno. Il corpo ha bisogno di tempo per riprendersi da eventi stressanti.
Non fare affidamento su alcol o droghe per ridurre lo stress.
Imparare ad usare tecniche di gestione dello stress e meccanismi di coping, come la respirazione profonda o immaginazione guidata.

Dott. Pierpaolo Casto - Psicologo e Psicoterapeuta - Specialista in Psicoterapia Cognitiva e Comportamentale - PER APPUNTAMENTO: Viale Mazzini, 76 CASARANO ( Lecce ) Tel. 328 9197451 © 2016 Frontier Theme