Pillola che inibisce l’azione di prolattina e che potrebbe aiutare ad avere orgasmi successivi

Esiste una pillola che inibisce l’azione di prolattina che potrebbe aiutare gli uomini a realizzare il sogno di avere orgasmi successivi?
L’orgasmo è una cosa da vivere giorno per giorno, come pure l’atto del masticare; purtroppo, sappiamo di più sulla fisiologia della masticazione che sul rispetto dei meccanismi del piacere. Dal primo aspetto più accattivante alla trasmissione di sperma, la natura compone una coreografia per l’incontro tra un uomo e una donna. La pressione arteriosa e l’aumento di impulso, la vagina lubrificata e l’espansione delle piccole labbra della vulva e del clitoride.
Quando la danza dei corpi si avvicina al gran finale , di solito l’uomo è il primo a vivere il massimo il piacere. Le vescicole seminali e della prostata hanno impulsi stretti e vengono rilasciati fino a 240 milioni di spermatozoi attraverso l’uretra, con una velocità compresa tra i 14 ei 18 chilometri all’ora. Se il partner raggiunge anche il suo culmine in quel momento, qualcosa che tutti vogliono, ma non necessariamente, le forme della vagina hanno un assetto al culmine, l’utero si contrae dalle cinque alle 12 volte.
La natura, però, non è padrona di sincronia. Secondo diversi biologi, questo spiega il motivo per cui molti uomini, rispetto alle donne, arrivano esausti al loro obiettivo.

Dott. Pierpaolo Casto - Psicologo e Psicoterapeuta - Specialista in Psicoterapia Cognitiva e Comportamentale - PER APPUNTAMENTO: Viale Mazzini, 76 CASARANO ( Lecce ) Tel. 328 9197451 © 2016 Frontier Theme